L’ annoso problema della scelta del seggiolino auto

Devo dire che quando si è trattato di comprare le cose fondamentali per il mio bimbo non ho mai avuto grossi dubbi, riguardo al passeggino e culla avevo già delle idee, stessa cosa per vaschetta, seggiolone, lettino, e via discorrendo..ma la cosa che mi ha fatto passare le notti sveglia è sempre stato il seggiolino auto.
Non sono mai riuscita a capire come mai ogni ditta ne fa di mille tipi, poi ci sono i gruppi che vanno in base al peso, ma mio figlio è sempre stato fuori peso essendo un panzone fin da appena nato, quindi non riuscivo a capire quale fosse il modello adatto.
Insomma, ho usato l’ovetto fino ai 6 mesi, poi ho usato un seggiolino prestatomi da mio cugino per qualche altro mese, fino a quando era così evidente che il mio piccolo stava scomodissimo, che ho deciso che non potevo più aspettare e ho iniziato ad informarmi. Ho letto un po’ di classifiche dei migliori, di quelli con tessuti più atossici, di quelli più comodi e alla fine ho comprato questo, il king ls della Römer, è un po’ grandino, ma mio figlio lì sopra sembra seduto su un trono.
image

Ho trovato un’offerta su Amazon, e l’ho fatto mio, o meglio, suo.
L’ho testato ieri per la prima volta, viaggio di 5 ore, di cui 3 dormite, vi dico solo questo. Avevo le lacrime agli occhi.
Quindi, anche questa, è fatta! Mi preoccuperò del prossimo quando supererà i 18 chili, anche se, se continua così sarà prima dell’estate!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...